Film e Serie TV

I libri di Roald Dahl arriveranno su Netflix

0
roald-dahl-serie-netflix

Netflix vuole creare una serie animata basata sui libri di Roald Dahl. La piattaforma streaming più famosa a livello mondiale ha acquistato i diritti di autore per le opere del famoso scrittore dell’infanzia. Ad annunciarlo l’Hollywood Reporter.

Non è la prima volta che le trame di Roald Dahl finiscono sullo schermo: tra le sue opere divenute cinematografiche più famose c’è sicuramente “La fabbrica di cioccolato“, che ormai è divenuta parte della cultura comune di ogni individuo. Ma non è il solo, anche “Matilda” e “GGG” hanno avuto i loro momenti di gloria, a punto tale che “signorina Trinciabue” è il soprannome di qualsiasi insegnante pessimo e crudele. Ma Roald Dahl non ha conquistato solo il piccolo e grande schermo, ma il cuore di ogni bambino che si è perso tra le righe dei suoi romanzi.

Chi è Roald Dahl

Roald Dahl, classe 1916, è stato uno scrittore, sceneggiatore e aviatore britannico. E’ famosissimo per opere come “Gli Sporcelli“, “Il GGG“, “Le Streghe“, “Matilde” e molti altri ancora. Suo è anche il soggetto dei Gremlins di Steven Spielberg. I suoi romanzi sono famosi per essere originali, imprevedibili e per conquistare il cuore di ogni piccolo lettore. Con lui abbiamo imparato che alcuni giganti sono buoni e che le streghe in realtà sono calve e senza dita dei piedi e che non importa quanto siamo piccoli, riusciremo comunque a cavarcela.

Se come scrittore di letteratura per l’infanzia, Roald Dahl ha avuto una carriera di successo, la sua storia personale invece è segnata da più di qualche dispiacere. Dopo un brutto incidente stradale, ad uno dei suoi figli venne diagnosticata l’idrocefalia mentre un’altra delle sue figlie (Roald Dahl ebbe 5 figli dall’attrice Patricia Neal) perse la vita a soli 7 anni a causa di complicanze da morbillo.Ma se nei suoi libri i bambini non si danno mai per vinti, per lo scrittore è così anche nella vita reale. E’ infatti uno degli inventori della valvola Wade-Dahl-Till, ideata per il figlio idrocefalo e che ha migliorato le condizioni di vita di molti bambini afflitti dalla stessa patologia.

Accordo con Netflix

Netflix ha raggiunto un accordo da un miliardo di dollari, il più alto per quanto riguarda una serie rivolta ai più giovani, con la società The Roald Dahl Story Co. Questo accordo permetterà alla piattaforma streaming di realizzare alcuni dei suoi romanzi più famosi. Netflix ha acquisito i diritti di trasposizione di ben 16 opere dell’autore. Lo scopo è quello di creare una piccola serie animata che sfocerà in un universo condiviso e comune. Questo sarà forse un tentativo per sfidare la nuova piattaforma streaming Disney che verrà lanciata nel 2019? Al momento non ci sono risposte, non ci resta che aspettare la serie animata per vedere se sarà all’altezza dei libri che hanno conquistato il nostro cuore.

Assia
Giornalista, operatrice di un doposcuola specializzato in DSA e segretaria… di secondo nome faccio “multitasking” insomma, ma come diceva Darwin: “Sopravvive la specie più adatta al cambiamento”. Le uniche costanti nella mia vita sono la lettura, la mia famiglia e il mio cane Yuna…il resto è una meteora pronta a sfracellarsi.

    Leonidi, le stelle cadenti d’autunno: occhi al cielo dal 17 novembre

    Previous article

    Superluna 19 febbraio 2019, come e quando vederla ma…attenti alle nuvole

    Next article

    You may also like

    Comments

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *